Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ucraina, Mogherini: sostenere gli accordi di Ginevra, collaborare con Mosca

ucraina 12 maggio 2014

ROMA (Public Policy) - Occorre "sostenere gli accordi di Ginevra" anche per "permettere agli ucraini di vivere in pace coi propri vicini". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, in un video messaggio in occasione di un convegno organizzato dalla Luiss di Roma, parlando delle sfide geopolitiche globali.

Il sostegno agli accordi di pace tra Mosca e Kiev è uno dei punti contenuti nel documento finale del Consiglio Ue che si è svolto nel pomeriggio a Bruxelles. "C'è chi sostiene che i rapporti con la Russia siano persi e che non ci possa essere nulla di buona dalla collaborazione con Mosca. Invece c'è chi, come l'Italia, crede che bisogni recuperare un buon rapporto", ha spiegato ancora il ministro.

Mogherini ha quindi sottolineato l'esigenza che la Russia continui a "giocare un ruolo" nello scenario internazionale. Non è una sfida da vincere subito, "ma non ci sono alternative". (Public Policy)

FRA

© Riproduzione riservata