Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ue-Usa, Commissione europea decide di consultare i cittadini a marzo

usa 21 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - Il commissario Ue al Commercio Karel De Gucht ha annunciato oggi la sua decisione di consultare il pubblico sul futuro trattato di libero scambio Ue-Usa (il cosiddetto Ttip). Ai primi di marzo l'Ue pubblicherà un testo per spiegare le modalità dell'accordo. Gli europei avranno poi tre mesi di tempo per commentare. "I governi - dice De Gucht in una nota - devono essere sempre liberi di legiferare in modo che possano proteggere le persone e l'ambiente, ma devono anche trovare il giusto equilibrio e curare gli investimenti internazionali".

Il commissario Ue aggiunge: "So che alcune persone in Europa hanno reali preoccupazioni" su alcune parti dell'accordo Ue-Usa. "Io sono stato incaricato, da parte degli Stati membri, di risolvere questi problemi". Nel giugno 2013 i governi dell'Unione europea hanno infatti incaricato la Commissione europea di negoziare un nuovo accordo con gli Stati Uniti, introducendo ad esempio misure sul trattamento degli investitori e sulla risoluzione delle controversie tra investitori e Stati. (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata