Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Gli ultimi passi del ddl di delegazione europea, al Senato

ue 24 maggio 2016

ROMA (Public Policy) - È iniziato, in commissione Politiche europee al Senato, l'esame in seconda lettura del ddl di delegazione europea.

Il relatore Lucio Romano (Aut) ha illustrato i contenuti del disegno di legge, dando così avvio all'esame e ha quindi fissato per 19,30 di martedi 7 giugno il termine per la presentazione di emendamenti e a giovedì 9 giugno alle 14 il termine per l'eventuale presentazione di subemendamenti.

Secondo quanto sottolineato dal sottosegretario Sandro Gozi nel corso della discussione in commissione, il ddl non dovrebbe subire altre modifiche in questa seconda lettura.

Il governo si è comunque reso disponibile a tener conto di eventuali ordini del giorno dei senatori per il futuro. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata