Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Le unioni che dividono il Pd: il punto sul dibattito dem

unioni civili 14 gennaio 2016

ROMA (Public Policy) - di Francesco Ciaraffo - Cresce il consenso tra i senatori Pd intorno alla soluzione dell'affido rafforzato al posto della stepchild adoption.

Il ddl sulle unioni civili continua ad alimentare il dibattito tra i dem, soprattutto sul punto della possibilità che il genitore non biologico adotti il figlio, naturale o adottivo, del partner, anche dello stesso sesso, cioè la stepchild adoption.

Al momento le posizioni in campo non sono cambiate rispetto a quelle di partenza. Gran parte del Pd rimane favorevole alla stepchild (così come prevede il testo Cirinnà).

Tesi che sarà sostenuta all'interno della commissione interna voluta dalla responsabile Welfare, Micaela Campana e appoggiata pubblicamente sia dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che dalla ministra delle Riforme, Maria Elena Boschi.

Dall'altra parte, invece, si lavora per allargare il consenso intorno all'affido.

continua - in abbonamento

@fraciaraffo

 

© Riproduzione riservata