Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il vademecum di Mazziotti sulla legge elettorale: sintesi entro maggio

Leggi, Franceschini: necessaria riforma dei regolamenti 13 aprile 2017

di Sonia Ricci

ROMA (Public Policy) - Un vademecum per affrontare la discussione sulla riforma della legge elettorale, per trovare un nuovo sistema condiviso da più forze politiche. L'obiettivo è di arrivare a una sintesi entro maggio.

Il presidente della commissione Affari costituzionali alla Camera, Andrea Mazziotti (Ci), in vista della discussione sulla riforma del sistema elettorale, ha inviato ai deputati un elenco di temi da affrontare. Una lista di contenuti sui quali il presidente punta a "sollecitare" i gruppi ad esprimere una preferenza e disponibilità.

L’obiettivo è di arrivare, come già fatto in precedenza con il Mattarellum (su cui c'è stata la chiusura della maggioranza delle forze politiche, da Ap ad Articolo 1-Mdp), a una valutazione delle posizioni in commissione anche su altre proposte alternative.

Sono nove punti chiave. Innanzitutto, quale meccanismo elettorale prediligere: proporzionale (puro o con premio), maggioritario o forme miste. E ancora: il dibattuto doppio turno unico e il ballottaggio.

continua -in abbonamento

@ricci_sonia

 

© Riproduzione riservata