Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

VERSO IL 2013, L'EX M5S BIOLÈ: NON CAPISCO PERCHÈ NON POSSO VOTARE

04 dicembre 2012

(Public Policy) - Roma, 4 dic - Oggi è il secondo giorno per
votare alle 'primarie' del Movimento 5 Stelle, e tra
l'interesse della Rete per l'evento (l'hashtag #M5S è tra i
trend topic del giorno su Twitter) e l'entusiasmo di alcuni,
c'è chi invece critica le modalità scelte dal leader Beppe
Grillo. Come Fabrizio Biolè, consigliere regionale
piemontese del Movimento (oggi nel gruppo Misto), 'espulso'
il mese scorso, con una lettera, per aver aggirato il limite
dei due mandati.

"Sono iscritto al blog dal 2007 - scrive Biolè su Facebook
- certificato da mesi. Ora qualcuno mi deve spiegare com'è
che con l'uso del simbolo ho perso il diritto al voto
attivo, cioè non posso scegliere i candidati della mia
circoscrizione... a qualsiasi primaria di un qualsiasi
partito potrei votare pur essendo stato eletto nel M5S e
comunque non avendo mai avuto una tessera".

Il consigliere fa riferimento al regolamento scelto per
queste 'primarie' online, che recita: "Possono votare tutti
i maggiorenni al momento del voto iscritti al movimento
entro il 30 settembre 2012". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata