Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

VERSO IL VOTO, IL PATTO DEL PARLAMENTARE PDL: MAX 2 LEGISLATURE SENZA TRADIRE

15 gennaio 2013

(Public Policy) - Roma, 15 gen - Un "Patto del parlamentare"
che ogni candidato Pdl alle prossime elezioni dovrà
sottoscrivere. Lo rilancia su Twitter l'account ufficiale
del Popolo della libertà. 6 punti, 6 "impegni".

IL PATTO DEL PARLAMENTARE (PDL)
"Nel candidarmi alle elezioni - si legge - prometto
solennemente di impegnarmi al servizio del Paese per non più
di due legislature, a partire da questa; votare il
dimezzamento degli emolumenti dei parlamentari; approvare la
riforma della Costituzione con il dimezzamento del numero
dei parlamentari; votare una legge che dimezzi il
finanziamento pubblico ai partiti; non tradire il mandato
degli elettori, passando ad un altro gruppo parlamentare;
impegnarmi alla totale trasparenza sulla mia attività e sui
miei redditi". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata