Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

VISTI DA FUORI, ROUBINI ALLA CNBC: L'ITALIA È A RISCHIO "TSUNAMI"

08 marzo 2013

(Public Policy) - Roma, 8 mar - "L'eurozona è in una fase di
frammentazione socio-politica che potrebbe portare ad
un'ulteriore destabilizzazione. La situazione politica in
Italia è a rischio 'tsunami'". Lo dice alla tv Usa Cnbc
l'economista Nouriel Roubini, professore a New York e
presidente della Rge Monitor, società specializzata in
analisi finanziaria.

"In Italia sta iniziando una tempesta politica - dice,
intervistato durante il Workshop Ambrosetti, il forum
economico internazionale che si tiene ogni anno a Como - il
risultato delle elezioni indica che la maggior parte delle
persone è contro l'austerità. Non solo in Italia, anche a
Lisbona mezzo milione di persone è nelle strade, e c'è il
25% di disoccupazione in Grecia e in Spagna".

Secondo Roubini c'è una forte possibilità che il nuovo
Governo italiano, "a prescindere dalle coalizioni sarà in
maggioranza contro l'austerità, e questo potrebbe portare a
uno scontro tra Italia, Germania e Bce", anche perchè
l'Italia, conclude l'economista statunitense, "non è la
Grecia". (Public Policy)

DAP

© Riproduzione riservata