Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

VOTO 2013, IN ISLANDA TRIONFA IL MOVIMENTO 5 STELLE

26 febbraio 2013

(Public Policy) - Roma, 26 feb - Nel Paese della
Stjórnlagarßð, ovvero la Consulta costituzionale composta da
docenti, avvocati, giornalisti, un sindacalista, un
contadino, un pastore e un regista che nel 2011 riscrisse la
Costituzione per la maggior parte seguendo le linee guida
prodotte dai cittadini via internet (al momento al vaglio
del Parlamento), ovvero l'Islanda, trionfa il Movimento 5
stelle di Beppe Grillo.

Gli italiani residenti nel Paese di 300mila abitanti sono
121, almeno gli aventi diritto al voto; a votare sono stati
però meno della metà, 45: 37,2% ha scelto Movimento 5
stelle, 27,9% Pd, 13,9% Monti, 11,6% Ingroia e solo il 2,3%
il Pdl, sorpassato persino da Giannino con il 4,6%. (Public
Policy)

GAV

© Riproduzione riservata