Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Voucher sì, voucher no: le ipotesi sul tavolo di Poletti

voucher 03 febbraio 2017

di Francesco Ciaraffo

ROMA (Public Policy) - Non sarà il ddl Autonomi, all'esame della commissione Lavoro alla Camera, il veicolo normativo per modificare la disciplina dei voucher. È l'indicazione arrivata dal ministero guidato da Giuliano Poletti durante una riunione tra Pd e Governo sui temi del lavoro.

E sempre sui voucher - come si apprende - e arrivata un'altra indicazione rilevante. L'ultima ipotesi su cui ragiona il Governo è lo stop ai buoni lavoro nelle grandi aziende. In sostanza - è l'idea - si porrebbero dei limiti basati sul numero di occupati delle aziende.

Tra le altre ipotesi, rimangono allo studio le possibilità di vietare i rapporti di lavoro tramite voucher tra aziende e lavoratori già assunti dalla stessa azienda (anche se ex dipendenti) e porre dei limiti massimi temporali di utilizzo, cioè un numero massimo di buoni 'guadagnati' in un anno o addirittura al mese. (Public Policy)

@fraciaraffo

© Riproduzione riservata