mercoledì, 17 Luglio 2019
credito

Prestito vitalizio, ok unanime dalla commissione Finanze al Senato (senza modifiche)

ROMA (Public Policy) - Ok all'unanimità da parte della commissione Finanze del Senato alla proposta di legge sul prestito vitalizio ipotecario, già approvato dalla...
banca

Ecco la norma (implicita) per le sofferenze bancarie

ROMA (Public Policy) - È contenuto nel dl Investment compact il piano di garanzia per i crediti delle banche di cui si parla in questi...
fisco

Un ddl al Senato si occupa di confidi, ecco come

ROMA (Public Policy) - Favorire la crescita dei confidi per fare in modo da rendere più agevole l'accesso al credito da parte delle Pmi....

Pos, CartaSì: in Italia ce ne sono 26 ogni 1000 abitanti, più che in...

ROMA (Public Policy) - Nel 2013 il numero di transizioni effettuate con le carte di credito o di debito sono state 2,6 miliardi (+10%...
ue

Bce, Visco annuncia una contro-intervista a Weidmann su un quotidiano tedesco

ROMA (Public Policy) - Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco ha anticipato la sua intenzione di rilasciare un'intervista ad un grande quotidiano tedesco, in...
imprese

In GU, dopo 16 anni, un decreto attuativo sul microcredito

ROMA (Public Policy) - Pubblicato in Gazzetta ufficiale, dopo 16 anni, un decreto attuativo previsto dal Testo unico delle leggi in materia bancaria e...

Lo Spillo

Non pagare il conto a chi ci danneggia. Almeno cosi dovrebbe essere anche per Crediop, banca fondata nel lontano 1919 per finanziare la realizzazione delle infrastrutture e che, dopo una lunga e solida storia, oggi rischia incredibilmente di chiudere nonostante patrimonio e bilanci in attivo. Il 70% dell'istituto, infatti, è dal 1999 nelle mani di Dexia, il grande gruppo franco-belga a cui la Commissione europea già nel 2008 ha imposto la cessazione totale di tutte le attività per i debiti accumulati con investimenti spericolati sui mutui subprime, coperti poi con soldi pubblici

Dl Competitività, soppresse le norme sull’anatocismo

ROMA (Public Policy) - Escono dal dl Competitività le norme sull'anatocismo. Secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, nella notte le commissioni Industria e...
renzi

Banche, Renzi: non ci sono più alibi per non dare credito alle imprese

ROMA (Public Policy) - "La crisi può essere vinta perchè tutti gli strumenti sono stati messi in campo, dopo le scelte della Bce non...
bankitalia

Banca d’Italia: caduta attività interna drammatica, aumentare occupazione

ROMA (Public Policy) - "La caduta dell'attività rivolta all'interno è stata drammatica: nel complesso la produzione industriale si è contratta di un quarto. Nell'ultimo...

Opinioni

Se l’Esecutivo diventa un gestibile alleato dell’establishment Ue

di Lorenzo Castellani ROMA (Public Policy) – La sconfitta di Alexis Tsipras in Grecia e la chiusura della procedura d’infrazione a carico dell’Italia sono due...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi