giovedì, 22 Agosto 2019

Il dito, la luna e il mercato elettrico

Una riforma del mercato elettrico italiano non può essere affrontata a suon di emendamenti in un decreto omnicomprensivo come il Destinazione Italia. Richiede interventi articolati in due direzioni: abolire la 'tutela dei consumatori' e ripensare la governance degli operatori di settore
QUANTI RISCHI NEI CANTIERI SEMPRE APERTI DELLA FINANZA PUBBLICA /COMMENTO

Quanti rischi nei cantieri sempre aperti della finanza locale

Il cantiere della finanza pubblica locale sembra destinato a rimanere aperto, non adeguatamente segnalato e, soprattutto, a ostacolare la corretta e ordinata circolazione dei veicoli. Col serio, serissimo rischio di incidenti
Lo Spillo

Lo Spillo

Ogni allenatore può insegnarlo. Quando sei in difficoltà e non puoi competere con il tuo avversario, isolati, provoca confusione, sposta l'asse della sfida. Però non scatenare la rissa, perché poi vai fuori dal campo, cadendo nel ridicolo. È quanto sta accadendo al Movimento 5 stelle
Lo Spillo

Lo Spillo

Importare, ma non produrre. Usare, ma senza sviluppare. La Sen, "Strategia energetica nazionale", continua ad essere per l'Italia una lancinante fonte di delusione. Ieri il ministero dello Sviluppo economico ha ribadito nero su bianco che nel Belpaese non è previsto il rilascio di nemmeno una licenza per la ricerca e lo sfruttamento dello shale gas
Lo Spillo

Lo Spillo

Il Consiglio dei ministri, annullando una norma del 2010, ha appena stabilito che 90 mila insegnanti non dovranno restituire i 150 euro mensili degli aumenti percepiti dal gennaio 2013 in base agli scatti di anzianità. La vicenda ha avuto del paradossale, con un rimpallo di responsabilità e accuse fra il Ministero dell'Economia, quello dell'Istruzione e Palazzo Chigi
energia

Energia, tutti i danni e le bufale del dl Destinazione Italia

L'effetto delle parti energetiche del dl Destinazione Italia, se convertito senza sostanziali modifiche e abrogazioni, sarà quello di far lievitare i costi energetici, aumentare l’incertezza del diritto e creare confusione istituzionale
Lo Spillo

Lo Spillo

L'abitudine di mischiare come l'acqua con l'olio argomenti eterogenei in decreti nati con scopi e denominazioni monotematici, incurante della barbina figura già raccolta, è proseguita prima con il "milleproroghe" e adesso con la versione seconda del "salva Roma"
Lo Spillo

Lo Spillo

Mistero. Dove saranno finiti i decreti legge approvati dal governo il 13 dicembre, chiamati "Destinazione Italia" e "abrogazione del finanziamento pubblico diretto ai partiti"? Perché sono passati quasi 10 giorni, ma al Quirinale, per la definitiva firma propedeutica alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ancora non sono arrivati.
google

Web tax prêt-à-porter e web tax su misura

Dopo che la scomunica di Renzi e le perplessità di Letta sembravano averne segnato il destino, oggi la web tax si ripresenta con qualche ritocco. Le modifiche partorite nella notte dalla commissione Bilancio intervengono però solo sul perimetro del provvedimento, senza rettificarne l’impianto sbilenco
Stefano da Empoli

Energia, bene schema dlgs su rifiuti nucleari, ma servono correzioni

Tra i non addetti ai lavori pochi sanno che i rifiuti radioattivi pregressi ammontavano al 31/12/2012 a 32.400 mc mentre quelli futuri, risultato delle attività ancora da realizzare di dismissione delle centrali non più funzionanti, sono stimati nei prossimi 40 anni in ben 57.800 mc

Opinioni

Dimmi che popolazione hai e ti dirò dove vai. Un’analisi demografica...

di Marco Valerio Lo Prete ROMA (Public Policy) - Nel 1094 a Kaifang, capitale della Cina durante il regno della dinastia Song, fu inaugurato un...