Ddl Riforme, c’è un emendamento bipartisan sulla trasparenza nella Pa

0
6

ROMA (Public Policy) – Tra gli emendamenti presentati in commissione Affari costituzionali alla Camera al ddl Riforme uno chiede di inserire in Costituzione l’obbligo di trasparenza per le Pubbliche amministrazioni.

L’emendamento è stato firmato dal presidente della commissione Affari sociali Pierpaolo Vargiu (Sc) e dai deputati Pd Anna Ascani, Francesca Bonomo, Lorenza Bonaccorsi e Maria Chiara Carrozza.

Hanno sottoscritto l’emendamento anche Giuseppe Quintarelli (Sc) e Antonio Palmieri (FI). “I pubblici uffici – si legge nell’emendamento – sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento, l’imparzialità, la trasparenza e la capacità di innovazione dell’amministrazione”. (Public Policy)

Tutto sul ddl Riforme, in abbonamento.

SOR