Market abuse e informazioni privilegiate: le richieste M5s

0
giornali

ROMA (Public Policy) – Cancellare, con l’entrata in vigore del dlgs sul market abuse, gli attuali obblighi di comunicazione al pubblico di informazioni privilegiate tramite i quotidiani nazionali.Lo ha chiesto, apprende Public Policy, il relatore del parere sul provvedimento in commissione Finanze al Senato, Elio Lannutti (M5s).

Il dlgs interviene, tra i vari punti, anche sulla disciplina delle comunicazioni al pubblico di informazioni privilegiate. Secondo il Governo, come sottolineato dalla relazione al provvedimento, la previsione di modalità ulteriori rispetto a quanto previsto dalle disposizioni europee risulterebbe in contrasto con il Mar-Market abuse regulation. Nonostante ciò, ha sottolineato ancora Lannutti, non è stata modificata la previsione del Tuf in merito, per cui restano fermi gli obblighi di pubblicità previsti da specifiche disposizioni di legge.

continua – in abbonamento

FRA