Npl, Dombrovskis: non si esclude un loro aumento

0

BRUXELLES (Public Policy / Policy Europe) – Nella videoconferenza informale dell’Ecofin di martedì, “si è parlato del Piano d’azione proposto dalla Commissione a dicembre sugli Npl; è imprescindibile che le banche continuino a erogare prestiti, e grazie al sostegno degli Stati membri non abbiamo visto una ripresa dell’insolvenza nel settore privato, però la pandemia ha avuto un impatto enorme sull’economia. Quindi, è importante seguire quello che potrebbe accadere, e non si esclude un aumento degli Npl: ecco perché la Commissione ha un Piano d’azione”.

Lo ha detto Valdis Dombrovskis (nella foto), vicepresidente esecutivo della Commissione europea e commissario per il Commercio, nel corso della conferenza stampa al termine della videoconferenza.

continua – in abbonamento

PAM