Riforma Pa, scende la soglia minima per le Camere di commercio

0
camere commercio

ROMA (Public Policy) – Si abbassa la soglia dimensionale minima di imprese iscritte nel Registro per la costituzione delle Camere di commercio. È questo il contenuto in un emendamento al ddl delega P.a., a firma del relatore, Ernesto Carbone (Pd), approvato in commissione Affari costituzionali alla Camera.

Rimane per le Camere la riduzione a livello nazionale da 105 a 60 come previsto dal testo così come uscito dal Senato. Con lo stesso emendamento viene inserita, tra le specificità di cui tenere conto nella nuova ripartizione del sistema camerale, quelle “della circoscrizioni territoriali di confine”. (Public Policy)  SOR