Tav, ok Ue alla proroga delle sovvenzioni: è “necessaria”

0
tav torino lione

BRUXELLES (Policy Europe / Public Policy) – La Torino-Lione è uno dei progetti cofinanziati. Noi abbiamo ricevuto la richiesta di proroga della sovvenzione, che abbiamo poi concesso perché la procedura si applica a numerosi progetti di questo tipo, e la Torino-Lione non costituisce un’eccezione. Ecco perché è stata concessa senza difficoltà. E’ un progetto in cui credo, credo sia necessario e abbia dimostrato il suo valore aggiunto per i corridoi europei. Va potenziato il traffico su rotaia, e un progetto di questo tipo va proprio in questa direzione”.

Lo ha detto Adina Valean, commissaria per i Trasporti, audita in videoconferenza dalla commissione Ambiente (Envi) del Parlamento europeo.

I VERDI: HANNO FATTO TUTTO DI NASCOSTO

 “La Commissione europea in pieno Covid-19 ha dato il via libera a un prolungamento delle sovvenzioni alla tratta Lione-Torino. In un momento come questo, una proroga di questo tipo non è stata neanche oggetto di una comunicazione all’opinione pubblica”.

Così l’esponente dei Verdi europei e presidente della commissione Trasporti e turismo del Parlamento europeo, Karima Delli, ha commentato la proroga.

L’ecologista francese ha detto, rivolta alla Commissione: “Dov’è la trasparenza con il Parlamento europeo, io vi ho inviato diverse mail su tale questione?”.

“Non trovo onesto quel che si fa di nascosto e poi non trovo urgenza su questo argomento e quindi chiedo spiegazioni alla Commissione”, ha concluso Delli. (Policy Europe / Public Policy) PAM-TML