Acqua pubblica, l’accordo M5s-Lega ancora non c’è

0
acqua pubblica

ROMA (Public Policy) – Arriveranno entro il 13 marzo i pareri dei ministeri di competenza sulla pdl per la ripubblicizzazione del servizio idrico. Fino a quel momento – a quanto apprende Public Policy – non verranno espressi i pareri sui circa 250 emendamenti depositati.

Di conseguenza le votazioni degli emendamenti dovrebbero concentrarsi in poco più di una settimana, visto che l’arrivo in aula del testo è previsto per il lunedì 25 marzo.

A quanto risulta a Public Policy – al momento – ancora non ci sarebbe l’accordo definitivo tra M5s e Lega sulle modifiche da apportare al testo.

continua – in abbonamento

NAF