martedì, 22 maggio 2018
costituzione

Dizionario ragionato del referendum

Ogni volta che la polemica politica diventa rovente, fino a superare il livello di guardia della civiltà e della decenza - sta accadendo anche in questo referendum sulla riforma costituzionale - risuona puntualmente il ritornello o l'appello: abbassiamo i toni. Ma è solo questione di volume? Se lo fosse, allora sarebbe lecito insultarsi a voce più bassa? Forse sarebbe meglio cambiare ritornello: non abbassare i toni ma cambiare proprio la musica, lo spartito. Perché di questo si tratta. L’appello ai due opposti fronti del Sì e del No, rivolto dal presidente Mattarella, sarà accolto solo a parole o sarà messo in pratica?
tap

La Tap è uno dei motivi per votare sì, secondo Calenda

ROMA (Public Policy) - "Il Tap è sempre uno degli elementi che cito tra i motivi per cui votare sì al referendum". Lo ha...

Il documento dei parlamentari Pd per il ‘no’ al referendum

Il documento dei parlamentari Pd per il 'no' al referendum (4 agosto 2016)
renzi

Per Matteo: consigli Radicali su referendum e dintorni

ROMA (Public Policy) - "Renzi faccia attenzione. Individuare la data del referendum costituzionale in base alla propria convenienza, come già fatto col referendum sulle...
rai

La tranquilla audizione dell’Agcom in Vigilanza Rai

di Flavia Scicchitano ROMA (Public Policy) - Scontro tra istituzioni in commissione Vigilanza Rai, dove mercoledì pomeriggio era in programma l'audizione del presidente dell'Agcom, Angelo Marcello...
legge elettorale

Le mille e una proposte per modificare l’Italicum

di Luca Iacovacci ROMA (Public Policy) - In vista del referendum di ottobre sulla riforma della Costituzione, molto si discute del cosiddetto 'combinato disposto' tra...

Riforme, la decisione della Cassazione sulla richiesta di referendum

Riforme, la decisione della Cassazione sulla richiesta di referendum (maggio 2016)
radicali

Cosa ne pensano i Radicali del referendum sulle riforme

ROMA (Public Policy) - "È significativo che anche un costituzionalista tra i più illustri, come Michele Ainis, sposi la proposta di Radicali italiani di...
riforme

Senato dei 100, altro giro altra corsa

ROMA (Public Policy) - di Sonia Ricci - Si chiamerà comunque Senato della Repubblica (e non delle 'Autonomie' come proposto inizialmente dal governo), sarà...

Il ddl Riforme e i giudici della Consulta, cosa cambia

ROMA (Public Policy) - L'aula della Camera ha approvato, senza modifiche, l'articolo 37 del ddl Riforme che modifica l'elezione dei giudici della Corte costituzionale. L'elezione...

Opinioni

Dati alla mano, così la crisi ha cambiato gli equilibri in...

di Marco Valerio Lo Prete ROMA (Public Policy) – Roma. Euroscettici contro euroentusiasti, filotedeschi contro anti-tedeschi, sovranisti contro internazionalisti, pessimisti contro ottimisti. Quando si parla...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi