Libano, ok della commissione Budg ad aiuti per altri 30 milioni

0

BRUXELLES (Policy Europe / Public Policy) – La commissione per i Bilanci (Budg) del Parlamento europeo ha approvato lunedì la proposta della Commissione europea di un aumento della dotazione di aiuti umanitari per 30 milioni di euro in stanziamenti di impegno e di pagamento da destinare al Libano per le conseguenze delle esplosioni verificatesi nel porto di Beirut lo scorso 4 agosto.

La votazione in commissione Budg si è conclusa con 40 voti favorevoli, zero astensioni e zero voti contrari.

“La distruzione del porto di Beirut, attraverso il quale transita circa il 90% delle importazioni, avrà un impatto devastante sull’approvvigionamento di merci. Diverse strutture mediche hanno subito gravi danni. Gli ospedali, già in difficoltà a gestire l’emergenza Covid-19, non riescono a curare tutti i feriti. Vi è urgente bisogno di ospedali da campo, unità di terapia intensiva, unità mediche mobili, ambulanze e infermieri”, si legge nel documento contenente la richiesta della Commissione.

continua – in abbonamento

ECH