Seggiolini salva-bebé, obbligo da luglio (forse anche prima)

0
seggiolini

ROMA (Public Policy) – Entrerà in vigore il prossimo 27 ottobre la legge 117/2018, da sabato scorso in Gazzetta ufficiale, che introduce l’obbligo dei seggiolini salva-bebé per prevenire l’abbandono dei bambini nei veicoli chiusi.

L’obbligo scatta dal 1° luglio 2019, ma la legge demanda a un dm del Mit la definizione delle “caratteristiche tecnico-costruttive e funzionali del dispositivo” di allarme. Il dm è atteso entro il prossimo 26 dicembre (60 giorni dall’entrata in vigore della legge).

Come ha sottolineato il dossier della Camera, restano da chiarire le concrete modalità di applicazione dell’obbligo nel caso in cui, al 1° luglio 2019, non sia stato adottato il decreto ministeriale. Dall’altro lato va anche ricordato come la legge preveda una decorrenza alternativa dell’obbligo dei nuovi dispositivi, fissata a 120 giorni dopo l’entrata in vigore del dm Mit, e dunque potenzialmente a fine aprile in assenza di slittamenti.(Public Policy) MDV