Cybersecurity, accordo in Ue sulla resilienza delle entità critiche

0

BRUXELLES (Public Policy / Policy Europe) – È stato raggiunto un accordo provvisorio tra i negoziatori del Consiglio Ue e del Parlamento europeo sulla direttiva sulla resilienza delle entità critiche. Lo ha annunciato martedì su Twitter la presidenza di turno francese del Consiglio.

“La direttiva mira a ridurre le vulnerabilità e a rafforzare la resilienza fisica delle entità critiche. Queste entità forniscono servizi essenziali da cui dipendono il sostentamento dei cittadini dell’Ue e il buon funzionamento del mercato interno. La direttiva aiuterà a prepararsi meglio e ad affrontare un’ampia gamma di rischi, tra cui la sicurezza e la salute. Il testo sarà presto sottoposto all’approvazione del Coreper prima di essere trasmesso al Parlamento europeo”, aggiunge la presidenza.

continua – in abbonamento

PAM