Assolavoro: nel manifatturiero mezzo milione di posti ‘vuoti’

0
industria

ROMA (Public Policy) – “In questo momento noi rileviamo un gap formidabile di scarsità di profili professionali, in particolare nelle regioni del Nord Est, della Lombardia, e dell’Emilia Romagna. Si tratta di profili del settore informatico, della digitalizzazione e più in generale delle nuove tecnologie e del settore manifatturiero“. Lo ha dichiarato il presidente di Assolavoro, Alessandro Ramazza, in audizione davanti alla commissione Lavoro del Senato, sui servizi pubblici per l’impiego.

“Stiamo parlando di circa mezzo milione di posti di lavoro che hanno bisogno di essere riempiti per favorire la crescita del nostro Paese”, ha affermato.

continua – in abbonamento

LEP