A che punto è la pdl Seggiolini: 12 emendamenti, zero modifiche

0
seggiolini

ROMA (Public Policy) – Sono 12 gli emendamenti depositati in commissione Lavori pubblici del Senato alla proposta di legge, già approvata dalla Camera, per l’obbligo di installazione dei dispositivi acustici per i seggiolini in auto.

Il provvedimento, tuttavia, si appresta ad essere approvato senza modifiche.

“Chiederemo al ministero di organizzare da subito una riunione preliminare” sulla definizione delle caratteristiche tecnico-costruttive dei dispositivi anti-abbandono da applicare sui seggiolini auto. A dirlo, ieri, al termine delle audizioni sulla proposta, è stato il relatore M5s Emanuele Dessì.

La richiesta di un tavolo tecnico tra le parti interessate è arrivata dai costruttori di seggiolini auditi dalla 8a commissione (Foppa Pedretti, Peg Perego e L’Inglesina Baby). La proposta di legge prevede infatti che un decreto ministeriale del Mit definisca le caratteristiche dei dispositivi anti-abbandono entro 60 giorni dall’entrata in vigore. L’obbligo di installazione scatterebbe invece dal 1° luglio 2019.

continua – in abbonamento

NAF