Batterie, le novità dell’ultima bozza del Consiglio Ue

0

BRUXELLES (Public Policy / Policy Europe) – Salta l’obbligo per i produttori, o per le organizzazioni per l’adempimento della Responsabilità estesa del produttore (Epr), di fornire una garanzia che può assumere la forma di un’assicurazione di riciclaggio o di un conto bancario vincolato, oppure di una partecipazione del produttore a un’organizzazione per l’adempimento della responsabilità del produttore.

Lo prevede l’ultima bozza di compromesso sul regolamento batterie, messa a punto dalla presidenza slovena del Consiglio Ue e presa in visione da Policy Europe.

La norma, presente nella proposta di regolamento della Commissione, viene cancellata dalla bozza di compromesso del Consiglio Ue.

continua – in abbonamento

NAF