La commissione Bilancio ferma l’emendamento sugli shopper

0
shopper plastica

ROMA (Public Policy) – Stop all’emendamento Pd che rivedeva le sanzioni riguardanti gli shopper, distinguendo tra commercio di sacchetti fuori legge e il mancanto addebito sullo scontrino del sacchetto venduto. A quanto risulta la proposta emendativa alla manovra è tra quelle dichiarate inammissibili in commissione Bilancio alla Camera.

Nel dettaglio la proposta emendativa abbassava a 50 euro la multa per mancato addebito sullo scontrino della vendita degli shopper. (Public Policy) NAF