Il decreto sulla Cnapi lo vuole emanare Calenda

0
48
nucleare

ROMA (Public Policy) – “Assolutamente “. Lo ha detto il ministro per lo Sviluppo economico, Carlo Calenda, a margine di un evento a Roma organizzato dal Gse, rispondendo a una domanda sulla possibilità che il decreto sulla Cnapi sia emanato prima che lasci il Mise.

“La Cnapi, la Carta dei siti potenzialmente idonei ad ospitare il deposito di scorie nucleari, ci sta arrivando. L’Ispra ha fatto delle correzioni e le ha mandate al ministero dell’Ambiente che deve rimandarla a noi. Appena ce la rimanda facciamo il decreto Mise-Ambiente, quindi io conto di farlo tra questa e la prossima settimana”, ha aggiunto.

continua – in abbonamento

FRA