Delega Ue, il Governo punta a un testo unico sul nucleare

0
nucleare

ROMA (Public Policy) – Un nuovo testo normativo di riassetto e semplificazione o la redazione di un testo unico sul nucleare (radiazioni ionizzanti, sicurezza degli impianti, gestione sicura del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi derivanti da attività civili). Questo l’obiettivo di un emendamento del Governo depositato in commissione Politiche Ue del Senato al ddl di delegazione europea.

L’emendamento, nel dettaglio, punta a modificare il primo criterio di delega dell’articolo 19 del ddl per il recepimento della direttiva 2013/59/Euratom.

continua – in abbonamento

NAF