Dual Use, le proposte di italiadecide: sfruttiamo Casa Italia

0
aerospazio

ROMA (Public Policy) – Una cabina di regia su aerospazio, difesa e sicurezza per le tecnologie duali, sviluppo di un mercato del venture capital per finanziare le imprese innovative e avvio di un progetto nazionale, come Casa Italia, il Piano di messa in sicurezza del territorio, che preveda l’utilizzo delle tecnologie duali.

Sono le proposte avanzate da italiadecide, l’associazione presieduta da Luciano Violante, in occasione della presentazione del rapporto sulle tecnologie duali, quelle cioè impiegabili sia in campo militare che civile presentato a Montecitorio.

Il Rapporto sottolinea come l’Italia disponga di “fondamentali di eccellenza in termini di competenze, professionalità, esperienza ed asset, sia sul versante militare-difesa che su quello dual use“. Le aziende europee del settore, evidenza ancora italiadecide, godono di buona salute, ma “senza l’implementazione di una efficace politica Ue per la tecnologia duale e di un mercato interno che ne favorisca la circolazione, l’industria aerospaziale della difesa rischia di trasformarsi in un gigante dai piedi di argilla“.

continua  in abbonamento

FRA