Il futuro dell’Irlanda del Nord? Deciderà il popolo irlandese

0
nord irlanda

ROMA (Public Policy) – “Il compromesso essenziale nell’Accordo del Venerdì Santo è che il futuro dell’Irlanda del Nord, se rimanere nel Regno Unito o unirsi al resto dell’Irlanda, dovrebbe essere deciso con un referendum. Per cui, la decisione sarà del popolo. L’Irlanda del Nord non è il Kent o la Cornovaglia”.

Lo ha detto l’ambasciatore d’Irlanda in Italia, Colm Ó Floinn, nel corso di un’audizione alla Camera davanti alle commissioni Esteri e Politiche Ue nell’ambito dell’esame della risoluzione del Parlamento europeo sul quadro delle future relazioni tra l’Unione europea e il Regno Unito.

continua – in abbonamento

PAM