I siti bonificati e quelli da bonificare: i numeri di Vadalà sulle discariche abusive

0
rifiuti

ROMA (Public Policy) – “In due anni e mezzo 42 siti su 80 sono stati messi in sicurezza o bonificati. Ne rimarrebbero quindi 38. Adesso stiamo lavorando per 6/8 da completare per la prossima semestralità in modo da raggiungere a fine anno il numero di 50 siti. Così facendo rimarrebbero 30 siti su cui lavorare nei prossimi tre anni“.

A dirlo è stato il generale di brigata Giuseppe Vadalà, commissario straordinario per la realizzazione degli interventi necessari all’adeguamento alla normativa vigente delle discariche abusive presenti sul territorio nazionale, in audizione in commissione Ambiente alla Camera.

Con il numero di 50 discariche abusive messe in sicurezza o bonificate – ha continuato Vadalà – “potremmo arrivare a una sanzione semestrale di 8,4 milioni dai 42,8 iniziali”.

continua – in abbonamento

NAF