Tutti al mare, tutto l’anno: l’idea della Lega sugli stabilimenti

0
spiagge

ROMA (Public Policy) – Incentivi agli stabilimenti balneari che ‘destagionalizzano’, cioè decidono di rimanere aperti anche fuori stagione: è a quanto punta la Lega che ha preparato sul punto un emendamento da presentare alla manovra in V commissione alla Camera. Lo apprende Public Policy.

In sostanza il Carroccio punta ad ampliare la norma che è attualmente inserita nella pdl Semplificazioni. Come riportato da Public Policy, alcune delle disposizioni contenute nel provvedimento in esame alle Finanze sono in corso di trasferimento proprio nella manovra.

Al momento non è stato ancora deciso ma è possibile che venga portata in Bilancio anche l’articolo, che la Lega vuole allargare, per introdurre un’agevolazione per promuovere l’economia locale attraverso la riapertura e l’ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi. L’agevolazione consiste nell’erogazione di un contributo pari ai tributi comunali pagati dall’esercente nel corso dell’anno e viene corrisposta per l’anno nel quale avviene l’apertura o l’ampliamento dell’esercizio commerciale e per i tre anni successivi, per un totale di quattro anni.

continua – in abbonamento

FRA