Superbonus e villette, il Mef studia la proroga

0

ROMA (Public Policy) – “Sono in corso presso i competenti uffici dell’Amministrazione finanziaria e degli altri dicasteri interessati approfondimenti istruttori per valutare una proroga del termine del 30 giugno 2022 per l’espletamento degli interventi sulle unità immobiliari unifamiliari compatibilmente con le previsioni inserite nel documento di finanza pubblica per il 2022 in corso di predisposizione”.

È quanto emerso dalla risposta resa dal sottosegretario al Mef Federico Freni, in commissione Finanze alla Camera, a un’interrogazione a prima firma Alberto Gusmeroli (Lega).

“Bene l’apertura del governo alla proroga del cosiddetto ‘bonus unifamiliari’ che scade il 30 giugno 2022”, affermano in una nota Gusmeroli e i deputati della Lega Massimo Bitonci, Gianluca Cantalamessa, Laura Cavandoli, Giulio Centemero, Silvia Covolo, Francesca Gerardi, Alessandro Pagano, Alberto Ribolla, Leonardo Tarantino e Antonio Zennaro. (RIC)

continua – in abbonamento