Legge Ue, stop alla proroga degli incentivi per le biomasse

0
biomasse

ROMA (Public Policy) – Stop alla proroga degli incentivi agli impianti a biomasse, biogas e bioliquidi. Lo prevede un emendamento alla legge Ue a firma della presidente della commissione Ambiente al Senato, Vilma Moronese (M5s), approvato nell’ultima seduta della commissione Politiche Ue al Senato.

La modifica cancella quanto previsto dalla legge di Bilancio 2016. Questa aveva infatti stabilito che agli impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da biomasse, biogas e bioliquidi sostenibili che hanno cessato al 1° gennaio 2016, o cessano entro il 31 dicembre 2018, di beneficiare di incentivi sull’energia prodotta, in alternativa all’integrazione dei ricavi, è concesso il diritto di fruire di un incentivo sull’energia prodotta fino al 31 dicembre 2021 o per cinque anni dal rientro in esercizio degli impianti. La norma è quindi cancellata.

continua – in abbonamento

FRA