Mercato del petrolio, la pdl M5s “per aumentare la concorrenza”

0

ROMA (Public Policy) – Aumentare la concorrenza nel mercato dei prodotti petroliferi, con l’obiettivo primaria di contenere i prezzi dei carburanti. Questo l’obiettivo di una proposta di legge presentata alla Camera da Andrea Vallascas (M5S), di cui Public Policy ha preso visione, in materia di riorganizzazione del mercato petrolifero.

Come si legge nella relazione illustrativa, secondo Vallascas, è “indispensabile intervenire non più solamente sull’ultima parte della filiera e sulla distribuzione finale, ma anche dare un nuovo e differente assetto al mercato nel suo complesso, adattando a questa realtà specifica gli interventi già utilizzati, con successo e a tutto vantaggio dei consumatori, per altri settori dell’energia”.

ORGANISMO CENTRALE DI STOCCAGGIO

La pdl, in primis, prevede l’istituzione, con un decreto del Mise, di un Organismo centrale di stoccaggio, con compiti di monitoraggio del mercato all’ingrosso e di definizione delle modalità di partecipazione di tutti gli operatori.

continua – in abbonamento

IAC