Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dlgs Green mobility, ecco il parere della Camera

energia trasporti 09 dicembre 2016

ROMA (Public Policy) - Dall'esclusione dell'estensione della definizione di veicolo elettrico anche a quelli ibridi non a ricarica esterna al ruolo dell'Aeegsi, fino alla proroga del termine per i Comuni che devono modificare i regolamenti urbanistici per rendere obbligatoria la predisposizione all'allaccio per l'installazione di infrastrutture di ricarica dei veicoli ad alimentazione elettrica.

Passando, anche, da valutazioni circa il numero adeguato di punti di ricarica in autostrada e l'introduzione di un periodo transitorio più ampio per l'entrata in vigore della clausola di acquisto di autobus e mezzi per la raccolta rifiuti da parte delle Pa.

Sono queste alcune delle osservazioni presenti nel parere sul dlgs Green mobility approvato dalle commissioni Trasporti e Attività produttive alla Camera.

continua -in abbonamento

FRA-IAC

© Riproduzione riservata