Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Legge di Bilancio, arriva il fondo per i caregiver

caregiver vecchiaia welfare 27 novembre 2017

ROMA (Public Policy) - La commissione Bilancio del Senato ha approvato all'unanimità l'emendamento bipartisan alla manovra, proposto da Laura Bignami (Misto, ex M5s) e sottoscritto da tutti i gruppi, che crea un fondo ad hoc per i caregiver al ministero del Lavoro, con una dotazione di 60 milioni di euro in tre anni, dal 2018 al 2020.

Il fondo dovrà servire, secondo l'emendamento approvato alla manovra, alla copertura finanziaria di interventi legislativi finalizzati al riconoscimento del valore sociale ed economico dell'attività di cura non professionale del caregiver familiare (c'è un ddl pendente al Senato su questo, che potrebbe essere approvato in sede deliberante).

Il sostegno dovrà essere dato al familiare che si prende cura del coniuge, del compagno sposato con coppia di fatto, del convivente more uxorio, o di un familiare entro il secondo grado di parentela, o di familiare fino al terzo grado non autosufficiente che risulti invalido o abbia un'indennità di accompagno.

Nella formulazione finale dell'emendamento, approvato, dunque, è scomparsa la limitazione dell'invalidità al 100%. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata