bus

ENTI LOCALI, I RADICALI: DISMETTERE LE SOCIETÀ PARTECIPATE

0
Il 62,4% delle società partecipate svolge attività non assoggettate a obblighi di servizio pubblico ed è, per i Radicali, collocabile sul mercato.
madia

Riforma Pa, ecco dove sono gli undici decreti Madia

0
ROMA (Public Policy) - di Sonia Ricci - Gli undici decreti a firma Marianna Madia, che attuano una parte della riforma della Pubblica amministrazione,...
appalti

Appalti, in GU la delibera sulle quote dei contributi all’Anac

0
ROMA (Public Policy) - Sono obbligati a versare un contributo all'Authority anticorruzione, guidata da Raffaele Cantone, le stazioni appaltanti e gli enti aggiudicatori, gli...
ricercatori

Arriva l’ok del Senato al dlgs Madia-Giannini sugli enti di ricerca

0
ROMA (Public Policy) - Un Consiglio nazionale dei ricercatori e tecnologi, un gruppo di esperti a Palazzo Chigi che guidi la programmazione annuale, modifica...
pa foia

Il dlgs sul Foia è stato trasmesso alla Camera

0
qui l'ultima versione del decreto ROMA (Public Policy) - Uno dei decreti attuativi della riforma Madia della Pubblica amministrazione è stato trasmesso alla Camera per ricevere...
lavoro

Dismissioni, Letta: anno prossimo studieremo partecipazione lavoratori all’azionariato

0
ROMA (Public Policy) - "Il prossimo anno studieremo con l'azienda e con i sindacati l'apertura del capitale di Poste e di altre aziende e...
Rai

Rai, la risoluzione in commissione di Vigilanza: dai format alle nomine

0
ROMA (Public Policy) - Sedici impegni per gli organi dirigenti della Rai, dalla limitazione nell'acquisto di format esterni all'azienda, alla razionalizzazione delle risorse tecnologiche...

ISTRUZIONE, MIUR: DAL PROSSIMO ANNO PIÙ DI 4.200 LAVAGNE MULTIMEDIALI

0
(Public Policy) - Roma, 6 mar - Per lo sviluppo del Piano nazionale per la scuola digitale, saranno installate, a partire dal prossimo anno scolastico, 4.200...
cozze

La riforma Pa e le cozze: perché la Consulta ha detto No

0
I giudici della Corte costituzionale hanno dichiarato illegittimi quattro articoli - i più importanti - della legge "madre", ovvero la legge delega del 2015 sulla Pubblica amministrazione, firmata Marianna Madia. L'illegittimità del procedimento (scelto da chi ha scritto la legge, tra cui il Parlamento che ha la sua dose di responsabilità) è profondamente legata alle materie trattate dalla riforma. La sentenza - parafrasando - dice che il Governo non ha tenuto nella giusta considerazione le prerogative dei governatori, non è stato rispettato "il principio di leale collaborazione". Se il Governo avesse legiferato sul colore delle cozze probabilmente sì - state tranquilli - i giudici costituzionali avrebbero respinto il ricorso
forestale

Continuano le audizioni (e le critiche) sul dlgs Forestali

0
ROMA (Public Policy) - "I ruoli ad esaurimento previsti dall'Arma dei carabinieri sono l'anticamera della soppressione dei ruoli della forestale". A dirlo è stato...

Opinioni

Covid-19 e la malattia dell’irresponsabilità dello Stato

0
di Leopoldo Papi ROMA (Public Policy) - A 40 giorni dalla prima rilevazione del Coronavirus a Codogno, vi sono abbastanza elementi per alcune considerazioni sulla...