Ddl Pa, ok alla digitalizzazione: internet in tutti gli uffici

0
(Public Policy) - "Garantire la disponibilità di connettività a banda larga e ultralarga e l'accesso alla rete internet presso gli uffici pubblici e altri...

BENI CULTURALI, BRAY IN AUDIZIONE: POMPEI TRA LE PRIORITÀ

0
(Public Policy) - Roma 23 maggio - "Favorire un partenariato pubblico-privato anche nelle fondazioni" per "la tutela e la valorizzazione" del patrimonio culturale. È...

La riforma dei porti targata Delrio: da 24 a 15 autorità

0
ROMA (Public Policy) - di Sonia Ricci - Scenderanno dalle attuali 24 a 15 e cambieranno anche denominazione. Si chiameranno "Autorità di sistema portuali" e...

ESODATI, DELL’ARINGA: NO DEROGHE PER PERSONALE DELLA SCUOLA

0
Cosa fare per quegli insegnanti esclusi dalla salvaguardia introdotta dalla riforma Fornero? Risponde in Aula alla Camera il sottosegretario al Lavoro Carlo dell'Aringa

Come è cambiato al Senato il ddl delega sugli appalti

0
ROMA (Public Policy) - di Francesco Ciaraffo - È un testo profondamente cambiato quello che si appresta a concludere il proprio iter in commissione...

DL PA, COSA SUCCEDE AL SENATO

0
Con un emendamento soppressivo presentato in Aula al Senato all'articolo 3 del decreto Pubblica amministrazione, a firma del Governo, spariscono le norme sulla mobilità del personale tra società partecipate delle Pa

Ok alla tassa sui vitalizi. Risorse a fondo Pmi

0
ROMA (Public Policy) - Contributo di solidarietà anche per i vitalizi dei parlamentari superiori a 90 mila euro l'anno. Ma non solo, saranno sottoposti...

Dlgs Appalti, l’obiettivo è ridurre i provvedimenti attuativi

0
ROMA (Public Policy) -  In relazione ai numerosi provvedimenti attuativi richiamati dal nuovo codice degli appalti, si cercherà di ridurne il numero e di...

Perché non rischiare una Rai criptata?

0
Perché non lasciare ai cittadini la libertà di scegliere se 'rinunciare' alla ricezione della Rai? Basterebbe criptarne i servizi e renderli disponibili in chiaro solo a chi paga il canone. Il quale diventerebbe una normale tariffa, volontariamente pagata, e dunque immune da evasione. Se il governo è davvero convinto del fatto che le produzioni della Rai sono indispensabili agli italiani, non avrà certamente nulla da temere da una simile operazione: non vi sarà alcun calo di ricavi. Anzi.

A che punto siamo con il (discusso) dlgs Foia

0
ROMA (Public Policy) - Prosegue il dibattito in commissione Affari costituzionali alla Camera sul decreto legislativo Foia (sulla trasparenza nell'accesso agli atti delle Pa),...

Opinioni

Governo, previsioni e rischi: dal Covid alla palude parlamentare

0
di Lorenzo Castellani ROMA (Public Policy) - Il Governo Draghi ha avviato un’operazione di pacificazione della politica italiana. Dopo anni di contrapposizione tra partiti nazionalisti...