Clima, ok emendamento in Envi Pe: al 2030 taglio delle emissioni del 60%

0
inquinamento emissioni industria

BRUXELLES (Policy Europe / Public Policy) – L’obiettivo dell’Unione per il clima al 2030 deve essere una riduzione delle emissioni del 60% rispetto al 1990″. Questo il nuovo testo dell’articolo 2 della legge climatica europea, come modificato da un emendamento di compromesso approvato giovedì in commissione Ambiente (Envi) al Parlamento Ue, con appena tre voti di scarto (40 a favore, 37 contrari).

Il testo della direttiva proposta dalla Commissione prevedeva invece solo un riesame degli obiettivi entro settembre 2020, valutando “la possibilità di stabilire per il 2030 un nuovo traguardo di riduzione delle emissioni del 50-55 % rispetto ai livelli del 1990”.

continua – in abbonamento

NAF