Ddl Pa, una modifica introduce i ‘contratti tipo’ per i servizi pubblici locali

0
acqua

ROMA (Public Policy) – Il governo dovrà definire dei “contratti di servizio tipo” per ciascuno servizio pubblico locale. Lo prevede un emendamento del Pd al ddl delega P.a., a firma Marilena Fabbri, approvato in commissione Affari costituzionali alla Camera.

La proposta modifica l’articolo 14 sulle società partecipate. Dunque, nei dlgs il governo dovrà definire dei contratti di servizio che dovranno essere utilizzati a livello nazionale. Con la modifica viene tolta, di fatto, a Comuni, Province e Regioni la prerogativa di definire i criteri dei contratti stipulati con le società partecipate che si occupano di servizi come il trasporto pubblico, la gestione rifiuti e dell’acqua. (Public Policy) SOR