Energia, risoluzione sul mercato interno: gli impegni

0

ROMA (Public Policy) – Dare una “rapida e piena” attuazione alla direttiva Ue relativa a norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica, definendo la disciplina relativa alle comunità energetiche dei cittadini e alle comunità di energia rinnovabile, aggiornando e semplificando il quadro normativo in materia di configurazioni per l’autoconsumo e stabilendo un quadro normativo semplificato per lo sviluppo e la diffusione dei sistemi di accumulo e per la partecipazione degli stessi ai mercati dell’energia elettrica e dei servizi.

Sono alcuni degli impegni contenuti nella bozza di risoluzione sulla razionalizzazione, la trasparenza e la struttura di costo del mercato elettrico e sugli effetti in bolletta, messa a punto dal relatore e presidente della commissione Industria al Senato, Gianni Girotto (M5s), di cui Public Policy ha preso visione. Lo stesso Girotto ha fissato a martedì 22 il termine per far pervenire eventuali osservazioni da parte dei gruppi.

continua – in abbonamento

FRA