In quali commissioni vanno a finire i parlamentari renziani?

0
camera

ROMA (Public Policy) – La scissione del Pd guidata dall’ex premier Matteo Renzi e la formazione dei nuovi gruppi parlamentari di Italia Viva ha avuto ripercussioni anche sulle commissioni, dove ogni gruppo deve essere ugualmente rappresentato. Ecco dove si sono spostati i deputati e i senatori di Italia Viva:

CAMERA

Marco Di Maio passa dalla commissione Affari costituzionali alla commissione Esteri; Ettore Rosato entra a far parte della commissione Affari costituzionali; Giacomo Portas passa dalla commissione Agricoltura alla commissione Difesa; Silvia Fregolent passa dalla commissione Finanze alla commissione Ambiente; Camillo D’Alessandro passa dalla commissione Agricoltura alla Lavoro; Gianfranco Librandi passa dalla commissione Finanze alla commissione Lavoro; Lisa Noja passa dalla commissione Attività produttive alla commissione Affari sociali; Matteo Colannino passa dalla commissione Finanze alla commissione Politiche Ue.

SENATO

Valeria Sudano passa dalla commissione Ambiente alla commissione Affari costituzionali; Eugenio Comencini e Donatella Conzatti passano dalla commissione Finanze alla commissione Bilancio; Mauro Marino passa dalla commissione Bilancio alla commissione Finanze; Daniela Sbrollini passa dalla commissione Agricoltura alla commissione Istruzione; Francesco Bonifazi passa dalla commissione Finanze alla commissione Industria; Leonardo Grimani passa dalla commissione Finanze alla Lavoro; Davide Faraone passa dalla commissione Affari costituzionali alla commissione Igiene e sanità; in sotituzione di Teresa Bellanova, in commissione Ambiente, andrà Eugenio Comencini. (Public Policy) NAF