L’interrogazione dei liguri sulla Virtus Entella: riammetterla in B

0
calcio

ROMA (Public Policy) – “Come deputato ligure ho prontamente presentato un’interrogazione, chiedendo l’adesione, in modo bipartisan, ai deputati del nostro territorio (Cassinelli, Gagliardi, Mulè, Pastorino e Paita), per sollecitare la riammissione della Virtus Entella al campionato di serie B“. Lo ha detto, in una nota, Roberto Bagnasco (FI).

Il deputato ha ricordato che lo scorso 19 settembre la sentenza definitiva del Collegio di Garanzia del Coni ha decretato la riammissione della società Virtus Entella al campionato di serie B. Quindi se la società non fosse riammessa alla serie cadetta “si configurerebbero gli estremi per una evidente omissione di atti d’ufficio”, ha evidenziato. Con l’interrogazione, quindi, si “chiedono quali provvedimenti intenda assumere il Governo, affinché la Figc e la Lega di serie B diano esecuzione della sentenza in tempi brevissimi, evitando un danno irreparabile per la società, la città di Chiavari e tutto il comprensorio del Levante Ligure”. (Public Policy) RED