La linea Bonafede-Salvini: nessuno sconto e nuove carceri

0
giustizia

leggi anche: Il destino (adesso molto chiaro) del dlgs Carceri: stop alla riforma

ROMA (Public Policy) – “Il ministro Bonafede mi ha riferito che c’è allo studio un piano di investimenti in nuove strutture, perché la linea non è di nuovi sconti di pena o altro, ma di nuove carceri“.

Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, parlando in audizione di fronte alle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato sulle linee programmatiche del suo ministero.

continua – in abbonamento

SOR