Manovra, proroga delle misure per i lavoratori “fragili”

0

ROMA (Public Policy) – Prorogare fino al 31 gennaio 2021 le norme che permettono ai lavoratori cosiddetti “fragili” (invalidi con la 104, immunodepressi, malati oncologici, sottoposti a terapie salvavita) di assentarsi dal lavoro durante la pandemia da Coronavirus, avendo riconosciuta l’assenza come ricovero ospedaliero prescritto dalle competenti autorità sanitarie o dal medico di base. Lo apprende Public Policy da fonti di maggioranza.

In particolare, si apprende, Governo e maggioranza starebbero vagliando un emendamento del M5s in materia, che estende fino a fine gennaio la norma già prevista dal dl Cura Italia e poi ritoccata dal dl Rilancio, che potrebbe dunque essere approvato in V commissione a Montecitorio. (Public Policy) VIC