I numeri Istat sul femminicidio: in famiglia 3 omicidi su 4

0
femminicidio

ROMA (Public Policy) – “Se si esamina la relazione autore/vittima, di quei 149 omicidi di donne nel 2016, quasi 3 su 4 sono stati commessi nell’ambito familiare: 59 donne sono state uccise dal partner, 17 da un ex partner e altre 33 da un parente. Nell’ultimo decennio, in Italia, la quota di omicidi avvenuti in ambito familiare ha oscillato da un minimo del 63 % nel 2010 ad un massimo del 77 per cento nel 2014, per poi scendere al 73,2 per cento nel 2016. Le differenze di genere sono sostanziali: sempre nel 2016, i maschi vittime di omicidio sono 251 e tra questi 40, il 16 % circa (15,9%), sono stati uccisi nell’ambito delle relazioni familiari“.

Lo ha detto il presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, nel corso di un’audizione in Senato davanti alla commissione di Inchiesta sul femminicidio.

continua –in abbonamento

PAM