Quanto costa Quota 100? Per il 2019, circa 5,5 miliardi di euro

0
pensioni

ROMA (Public Policy) – Il costo di quota 100 per andare in pensione è di circa 5,5 miliardi di euro per il 2019. È la stima fatta dal Governo, secondo quanto si apprende, per il primo anno di applicazione del regime messo a punto dalla maggioranza per superare la legge Fornero. La stima è stata ‘certificata’ dall’Inps. Rispetto a quanto stanziato per il fondo di revisione della Fornero, 6,7 miliardi per il prossimo anno, si preannunciano quindi 1,2 miliardi di risparmi.

Le norme sulla pensione dovranno essere definite in un ddl collegato alla manovra. Sarà questo a contenere i dettagli della misura. Rimane fermo, comunque, il criterio di quota 100, come somma dell’età anagrafica (62 anni) e contributiva (minimo 38 anni). Stabilito anche il meccanismo delle finestre, cioè si potrà uscire dal lavoro solo in periodo prestabiliti, quindi anche successivamente alla maturazione del diritto. Dovrebbero essere 4, una ogni tre mesi.

continua – in abbonamento

FRA