Il testo sul Codice della strada arriverà (forse) prima delle Europee

0
codice strada

ROMA (Public Policy) – Prosegue l’esame delle proposte di modifica puntuale del codice della strada, in seno al comitato ristretto a lavoro in commissione Trasporti della Camera. Ieri i membri del comitato hanno continuato il vaglio tecnico delle proposte di modifica inserite nella bozza di testo unificato elaborata dai relatori Diego De Lorenzis (M5s) e Giuseppe Donina (Lega). Anche perché – a quanto si apprende – sarebbero ancora poche le proposte di modifica arrivate dagli altri gruppi (qualcuna da Svp e da Forza Italia; nessuna, ad esempio, dal Pd).

Il lavoro proseguirà anche oggi con l’obiettivo di arrivare ad approvare nel comitato ristretto il testo unificato prima della pausa per le elezioni europee del 26 maggio.

continua – in abbonamento

NAF