CDM, POLITICHE PER LA FAMIGLIA, ZERO FONDI PER LA CONCILIAZIONE

0

CDM, POLITICHE PER LA FAMIGLIA, ZERO FONDI PER LA CONCILIAZIONE

(Public Policy) – Roma, 7 giu – Su 123 milioni di euro
stanziati da Palazzo Chigi per il dipartimento delle
politiche per la Famiglia
neppure un euro è andato per
promuovere e incentivare politiche di conciliazione
familiare
, per i servizi socio-educativi e per il credito
dei nuovi nati.

È quanto si evince dalla lettura del conto finanziario 2012
della presidenza del Consiglio dei ministri
, pubblicato
sulla Gazzetta Ufficiale.

Ai capitoli 857 (conciliazione tempo di vita e di lavoro)
859 (fondo per piano servizi socio educativi) e 898 (fondo
di credito per i nuovi nati) le spese previste sono pari a
zero.

L’azzeramento dei primi due fondi è motivato dal fatto che
la legge per 53 del 2000 non è stata più finanziata, mentre
per quel che riguarda il fondo di credito per i nuovi nati,
nessuna richiesta di credito è pervenuta. “Forse perché –
spiegano da Palazzo Chigi – è stato poco pubblicizzato”.
(Public Policy)

SAF