L’educazione alla parità di genere, nel ddl Scuola

0
Donne

ROMA (Public Policy) – Il Piano triennale dell’offerta formativa dovrà assicurare “l’attuazione dei principi di pari opportunità” promuovendo nelle scuole l’educazione alla parità di genere, la prevenzione della violenza e di tutte le discriminazioni.

Lo prevede un emendamento Pd, riformulato dalla relatrice, Maria Coscia (sempre del Pd), al ddl Scuola e approvato dalla commissione Cultura alla Camera. (Public Policy) SOR

tutti gli emendamenti al ddl Scuola – in abbonamento